Incentivi per la rimozione di amianto

Il Decreto “Salva Italia” prevede la possibilità di beneficiare di una detrazione fiscale, nella misura del 36% e del 55% ( fruibile solo nel caso di smaltimento di eternit e di contestuale coibentazione)per la parte di costi da sostenere per lo smaltimento dei tetti in eternit o di strutture similari e la contestuale effettuazione di interventi di riqualificazione energetica.
Possono usufruire della detrazione i soggetti IRPEF, residenti e non, che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile oggetto degli interventi di recupero, a condizione che ne abbiano sostenuto le spese.
Per informazioni e chiarimenti in merito alla possibilità di beneficiare delle detrazioni fiscali per la rimozione di amianto è possibile contattare Research and Recycling presso la propria sede di Pisa, al n.tel. 050 2201288